Marco

Marco Canuto

Nato a Treviso, si trasferisce a Roma nel 1999, dove frequenta l’Accademia “Centro internazionale La Cometa”, diplomandosi nel 2002. Nel 2008 e 2009 si è specializzato in Commedia dell’Arte presso la Scuola Sperimentale Dell’Attore (PN). Nel 2009 si è laureato col massimo dei voti presso l’Università “La Sapienza” di Roma in Arti e Scienze dello Spettacolo.

Ha lavorato come attore con diversi registi, tra cui Nikolaj Karpov, Alan Woodhouse, Pierpaolo Sepe, Roberto Romei, Fabiana Iacozzilli e Paolo Zuccari. Ha recitato in due tournée teatrali, “Romeo e Giulietta” di Nikolaj Karpov e “Cyrano de Bergerac” di Alessandro Preziosi. Come regista collabora dal 2010 con l’associazione “Oberon” di Montebelluna (TV).

Come attore cinematografico ha lavorato in diversi cortometraggi, film e serie tv, lavorando tra gli altri con Carlo Verdone (“L’amore è eterno finché dura”) e Giorgio Capitani (“Ho sposato uno sbirro”, “Il generale Dalla Chiesa”).

Dal 2002 insegna recitazione in diverse scuole materne, elementari e medie di Roma. Ha lavorato come docente di teatro presso la scuola di teatro “La Scaletta”.

Sara

Sara Borghi

Nata a Como, si trasferisce a Roma nel 2007 per frequentare l’Accademia Europea d’Arte Drammatica “Link Academy”, dove si diploma e laurea nel 2010.

Come attrice ha ampliato la sua formazione teatrale grazie a Maestri quali Nikolaj Karpov, Anton Milenin, Ryan Ellsworth ed Eimuntas Nekrosius ed ha preso parte agli spettacoli “Moonfleece” di Philip Ridley, con la regia di Carlo Emilio Lerici, presso il Teatro Belli di Roma; “Cyrano de Bergerac” di Edmond Rostand, con la regia di Alessandro Preziosi in due tournée nazionali; “Vita di Galileo” di Bertolt Brecht, con la regia di Eimuntas Nekrosius, presso il Teatro Olimpico di Vicenza. Collabora con l’Associazione Culturale “Fata Morgana” alla creazione di spettacoli per bambini e ragazzi.

Come insegnante tiene laboratori di teatro per bambini e ragazzi con e senza disabilità tramite il Laboratorio Integrato “Piero Gabrielli”.

Insieme hanno sviluppato e promosso il progetto “A Scuola con l’Autore” che è in una continua fase di crescita e sviluppo grazie alla preziosa collaborazione di esperti nel settore dell’insegnamento quali Maury Incen, Andrea Standardi, Bianca Elton Ara, Michela Barone e Susanna Lunadei.

I nostri collaboratori

Maury

Maury Incen

Nato a Pesaro, si trasferisce a Roma nel 2006 per cominciare gli studi di Arte Drammatica, inizialmente presso la scuola “S.T.S.” di Claretta Carotenuto, poi presso l’Accademia Europea d’Arte Drammatica “Link Academy”, dove si diploma nel 2010.

Dopo il diploma, alterna piccoli ruoli nel doppiaggio di serie animate come “Soul Eater” e “Hero Factory” a progetti teatrali nella sua città natale, in veste autore e regista, come ad esempio “L’Ombra del Pirata” (Premio Arlecchino d’Argento al Miglior Testo Originale al GAD Festival di Pesaro), pur svolgendo parallelamente l’attività di insegnante presso la compagnia “Teatro Accademia” di Pesaro, e nelle scuole superiori con il progetto “Teatrascuola”.

Andrea

Andrea Standardi

Nato a Roma, frequenta l’Accademia Europea d’Arte Drammatica “Link Academy”, dove si diploma e laurea nel 2009.

Durante la sua carriera lavora e si perfeziona con insegnanti e registi di livello europeo, tra gli altri il Maestro A. Vasil’ev, il Maestro M. Avogadro, N. Karpov, M. Smaevich, Oskar G. Mata, M. Carniti,, A. Colombaioni, R. Valerio, M. D’Amico. Tra gli altri testi portati in scena, vi sono “Le Convulsioni” diretto da M. Avogadro e M. D’Amico; “Il marito di mio figlio”e “Il topo nel cortile”, scritti e diretti da D. Falleri; “L’Ultima Strega live musical” (regia A. Palotto) e “Romolus”, il musical sulla storia di Romaentrambi in scena al teatro Brancaccio di Roma.

Insegna recitazione per i laboratori “Piero Gabrielli” ed altri corsi con bambini ad adulti, con e senza disabilità, nel Comune di Roma e provincia. E’ inoltre docente all’Università nel corso di “Terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Michela

Michela Barone

Nata a Roma, nel 2001 si laurea in Lettere classiche presso l’Università di Tor Vergata. Studia presso la Scuola di Teatro Popolare di Fiorenzo Fiorentini e perfeziona la sua formazione partecipando alla realizzazione di spettacoli con Isabella Martelli e Luisa Stagni. Negli anni successivi frequenta laboratori e stage condotti da Giacomo Zito, Augusto Fornari e Caterina Casini.

Riceve diversi riconoscimenti per la sua attività di attrice comica (premio Miglior Attrice Concorso “Ecce Dominae” – Teatro Antigone, primo premio gara di comicità “Facce Ride” – RomaTeatri) e regista teatrale (premio Miglior Regia concorso “Donne di Guerra” – Teatro Antigone).

Docente di teatro presso il Centro Socioculturale per Anziani di Trigoria, è spesso coinvolta nel sociale con spettacoli e serate patrocinate da Enti Pubblici.

Bianca

Bianca Elton Ara

Nata a Londra, dopo aver vissuto in varie città d’Italia si trasferisce a Roma dove si diploma al “Laboratorio di Esercitazioni Sceniche” diretto da Gigi Proietti. Ha realizzato la sua carriera artistica come attrice completa bilingue italo-inglese.

Ha recitato accanto a Gigi Proietti ne ”Le Cyrano de Bergerac”, ha interpretato Febbraio accanto a Maurizio Ferrini a “Domenica In” con la regia di Gianni Boncompagni, Valentina in “Non più di uno” con Renato Pozzetto, Lucy in “Lighting Up Time” con la regia di Giovanni Lombardo Radice, Ismene in “Fedra” con Mariangela Melato, una delle tre streghe in “Macbeth” di G.Verdi diretto da Franca Valeri, l’Innamorata in “Modern Times” a Londra. Ha recitato accanto a Dario D’Ambrosi in “Un Regno per il mio cavallo” al “Café La Mama” di New York, Peter nel “Peter Pan” diretto da Giuditta Lelio a Palermo. È Charlotte nel film di Daniele Lucchetti “Anni Felici”.

E’ stata Sharon per il radio-dramma RAI “Così è la vita” diretto da Biagio Proietti, ha prestato la voce a Yorad, ultimo cartone animato di Victor Rambaldi, all’intervistatrice nella versione italiana de “La Vie en Rose” e a Laura Chiatti nella versione inglese de “Il Caso dell’Infedele Klara” diretto da Roberto Faenza. E’ la voce ufficiale inglese del canale Nat Geo Music.

È stata docente di acting presso l’Accademia d’Arte Drammatica “Link Academy” e presso l’Accademia “Eutheca”.

francesca rizzello

Francesca Rizzello

Nata a Roma, cresce fra gli abiti e le grucce nel negozio della madre e coltiva fin da subito il suo amore per la moda. Si diploma in lingue e studia Psicologia all’Università la Sapienza di Roma, non abbandonando mai il negozio dove può sperimentare e approfondire il suo gusto maturando uno stile personale sempre più riconoscibile.

Contemporaneamente il suo interesse per l’arte la avvicina al teatro dove intraprende la carriera di attrice e costumista nella compagnia teatrale di Maria Luce Bianchi. Durante le tournèe la sua passione per la moda la induce a specializzarsi e decide quindi di approfondire questa attitudine cominciando la sua formazione presso la sartoria lanuviese “Woman Look”.

Nel 2012 si cimenta nella creazione di accessori e gioielli in tessuto creando e presentando la collezione estiva Freakandò al festival TolfArte. Nel 2016 in collaborazione con la fotografa Pamela Adinolfi e l’illustratrice Isabella Mariucci Iacolenna crea il marchio Très Mode Auter.

Susanna

Susanna Lunadei

Nata a Roma, frequenta l’Accademia di Belle Arti dove si diploma come Scenografa.

Il suo inizio come scenografa è nei villaggi turistici Valtur per spaziare poi come decoratrice in alcuni importanti alberghi al centro di Roma. Poco più che ventenne si diploma in Scenografia anche presso la Scuola di Arti Sceniche di Lele Luzzati, con il quale mette in scena “Ubu Re” al Teatro della Tosse di Genova. Qui al fianco di Eva Pollio inizia ad appassionarsi alle sculture in polistirolo ed all’attrezzeria in generale. Lavora attivamente sotto la guida di Daniel Sulewic, dividendosi tra Roma e Genova e maturando l’esperienza di costumista.

Tornata a Roma lavora al fianco di Daniel Sulewic per la produzione di scene e costumi allo spettacolo “Il Borghese Gentiluomo” con la regia di Roberto Gandini presso il Teatro Argentina di Roma. Continuerà a lavorare per i laboratori Pilota e decentrati del Laboratorio teatrale Piero Gabrielli, in varie sedi scolastiche nel territorio di Roma, con lo scopo di avvicinare i ragazzi al magico mondo del “dietro le quinte”, utilizzando ogni tipo di materiale per creare scene e costumi.